Riconciliazione bancaria automatizzata
Fatturazione elettronica avanzata
Pianificazione finanziaria e tesoreria
Per informazioni scrivi a helpdesk@mustweb.it

Una buona gestione finanziaria d’impresa? Analizziamola al contrario…

Condividi l'articolo su:
Possiamo intendere la gestione finanziaria come una vera e propria area, che si occupa di definire le strategie e le conseguenti operazioni relative alla liquidità aziendale. Il suo compito? Generare e mantenere equilibrio finanziario, sia in termini di solvibilità dell’azienda che di riserve di liquidità. Va da sé che la pianificazione finanziaria comprende una serie di operazioni che mirano a rendere l’impresa solvibile, aspetto che si lega fortemente all’accesso al credito. L’idea di oggi è definire queste operazioni in modo diverso, forse al contrario di come siamo soliti fare.

È prassi definire le azioni da compiere per gestire le finanze dell’impresa.

E se invece partissimo dalle funzioni che ci servono per farlo correttamente?

Meglio ancora in modo automatizzato, così da poter risparmiare tempo ed energia?

Perché questo avvenga, oggi è più che mai indispensabile che le funzioni che permettono la gestione finanziaria d’impresa siano automatizzate, ovvero effettuate da raffinati strumenti digitali.

11 funzioni per una buona gestione finanziaria d’impresa

1. Una funzione che permetta di gestire anagrafiche banche e affidamenti

Scopo 1 → Negoziare condizioni migliori con chi eroga il credito, facilitare i pagamenti ai fornitori in modo tempestivo e preciso (con conseguenti relazioni positive).

Scopo 2 → Tracciare le transazioni per l’archiviazione e l’accesso alle informazioni finanziarie passate, nonché per scopi di audit e conformità. 

2. Una funzione che permetta di gestire l’importazione dello scadenzario (pagamenti e incassi fatture) da altro gestionale

Scopo → Conservare i dati storici relativi a pagamenti e incassi, migliorando così l’efficienza e la precisione delle operazioni aziendali.

3. Una funzione che permetta di gestire il previsto incasso e pagamento (senza toccare la data scadenza originale della fattura)

Scopo → Attivare una pianificazione finanziaria basata su decisioni informate, che minimizzano i rischi e ottimizzano l’utilizzo delle risorse aziendali.

4. Una funzione che inserisca i costi extra-contabili (mutui, costi del personale, affitti, assicurazioni, …)

Scopo → Valutare i costi che influenzano la redditività.

5. Una funzione che gestisca  le anticipazioni delle fatture in banca e del finimport

Scopo → Ottenere liquidità immediata, migliorare la stabilità finanziaria, ottimizzare la gestione del capitale circolante e ridurre il rischio di liquidità. 

6. Una funzione che calcoli la disponibilità di fine mese

Scopo → Avere una visione chiara della liquidità residua. 

7. Una funzione che determini i flussi di cassa attivi e passivi nei prossimi 12 mesi (rolling)

Scopo → Prevedere in anticipo le entrate e le uscite finanziarie, identificando chiaramente i momenti di abbondanza e quelli di carenza di liquidità. 

8. Una funzione che proietti i saldi finanziari a breve e medio termine

Scopo →Anticipare entrate, uscite e saldi futuri, consentendo una pianificazione finanziaria accurata. 

9. Una funzione che inserisca il budget economico

Scopo → Definire obiettivi chiari, allineare le attività alle strategie aziendali e valutare le performance reali rispetto agli stessi.

10. Una funzione che trasformi il budget economico in budget finanziario in almeno 3 versioni (per poter fare delle simulazioni)

Scopo → Aggiungere un livello di dettaglio, trasformando le previsioni di ricavi e costi in flussi di cassa, considerando entrate e uscite reali. 

11. Una funzione che calcoli il DSCR per gestire il tema della nuova normativa della crisi d’impresa

Scopo → Evidenziare eventuali difficoltà di remunerare il debito e guidare le decisioni strategiche, contribuendo a una gestione finanziaria prudenziale.

A queste funzioni si aggiunge naturalmente la condivisione.

Nessuno può più esimersi dal poter condividere i documenti in modo rapido e sicuro con i professionisti di riferimento.

E, viceversa, commercialisti e operatori devono poter contare su una condivisione dei documenti altrettanto rapida e sicura verso le loro aziende clienti.

Una tale condivisione è possibile solamente attraverso piattaforme web, meglio ancora se sono le stesse che si occupano di effettuare le funzioni descritte per la migliore gestione finanziaria.

Tutto questo in un’unica piattaforma

Cash Flow Gestione Finanziaria è la soluzione avanzata per la gestione dei flussi di cassa appositamente ideata e sviluppata da noi  per supportare la gestione delle informazioni finanziarie e dei processi aziendali. 

I punti di forza di questa soluzione:

Completa

La soluzione che in un unico strumento copre tutte le esigenze di gestione finanziaria, a 360°: Flussi di cassa, banche, affidamenti, scadenze dei pagamenti, scadenze incassi, gestione dei costi extra- contabili, previsionale, rolling, proiezioni saldi, DSCR, condivisione dati al consulente.

Facile

Piattaforma software progettata pensando all’utente, con interfacce semplici e intuitive.

Affidabile

La soluzione ha già al suo attivo referenze importanti ed è utilizzata da moltissime aziende e professionisti, in tanti settori eterogenei.

Flessibile e scalabile

Cash Flow Gestione Finanziaria è una soluzione autonoma, ma è anche uno dei moduli della Suite Cash Flow. È possibile attivare, anche in tempi differenti, la configurazione e le funzionalità che meglio si adattano alle esigenze dell’azienda e del cliente: il software copre tutte le esigenze, sia attuali, che future.

→ Sviluppata con le tecnologie più recenti

Sviluppata con tecnologie più avanzate, sempre aggiornata, implementata ed orientata ai servizi.

→ Integrabile

Integrazione nativa MS Windows, MS Office, posta elettronica. Integrabile con sistemi ERP.

→ Usabile velocemente

Pacchetti applicativi basati sui modelli per progetti standard.

→ A norma di legge

Conforme alle normative di settore.

→ Sicura

La soluzione utilizza elevati standard di sicurezza e protezione, per il massimo grado di sicurezza dei dati.

→ Condivisibile al consulente

Consente all’Azienda di condividere la gestione finanziaria al proprio Consulente Professionista, con importanti vantaggi di comunicazione.

→ Multi azienda

Consente ai Professionisti e Consulenti la gestione simultanea di illimitati Clienti e ragioni sociali. 

Link utili:

Tabella dei Contenuti

Non dimenticarti di condividere l'articolo su:
Scritto con il
da:
Redazione Must Web
Il nostro team è composto da soggetti impegnati nella ricerca e nello sviluppo di servizi innovativi che consentono di evitare sprechi di tempo e di risorse in attività a basso valore aggiunto, permettendo così a tutti i clienti che ci scelgono di restare concentrati sul loro core business.
Vuoi parlare con noi?